Accesso ai servizi



La flora del Parco del Pollino

Tra le tantissime altre specie arboree presenti nel Parco vi sono l'abete bianco, il faggio, tutti e sette i tipi di aceri di cui l'acero di Lobelius, il pino nero, il tasso, diverse specie di querce, castagni, ed alle quote più elevate e sui pendii più ripidi è presente il Pino loricato.

Fioriture di orchidee si osservano soprattutto in primavera, insieme a quelle di viole, genziane, campanule.
In estate, il raro giglio rosso, oltre ad innumerevoli specie di piante officinali ed aromatiche, tra le quali le Labiatae, con molteplici specie di menta ed inoltre tutte le varietà di timo, santoreggia, lavanda, issopo, eccetera.