Accesso ai servizi



Filastrocche

Korbi, korbi Marmaçieli / Marmacello faccia di corvo
kush te tha se vdiq Marçieli / Chi ti ha detto che è morto Marcello?
M’e tha kullurbaxhani / Me l’ha detto Kollorbagiano
Le të shkonje le te vërë / Lascia che passi e che vada
Mos të m’i çanjë tri koqe vë. / Senza rompermi queste tre uova.
Bëra buktë e krikomelit. / Ho fatto il pane di granturco.
E më i shtura ka purtjeli / L’ho buttato dalla finestra
E më i priti ai mandjeli / Giù era in attesa il mantello

Glishtët / Le dita
Ky do bukë / Questo vuole pane
Ky thot s’kemi / Questo dice non ne abbiamo
Ky thot vemi e kallomi / L’altro dice andiamolo a rubare
Ky thot na presin kriet me draprin / L’altro dice ci tagliano la testa con la falce
Kyt hot piri, piri, piripirajna / L’altro dice: piri, pirì, pirpiraina
S’kemi bukë e hami vrrajna / Non abbiamo pane e mangiamo verdura
Vjen papau ka Kasana / Viene papà da Cassano
E na sjall bukë e hjiromer / Porta pane e lardo
E një rrogjike plot me verë / E un orciuolo pieno di vino